Mercato Inter, Marotta ci prova subito per Frattesi: servono due condizioni

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, i nerazzurri vorrebbe provare ad anticipare Davide Frattesi a gennaio.

Il centrocampista del Sassuolo, in questa stagione, sta facendo vedere tutte le sue qualità a suon di prestazioni e di gol, e per lui è anche arrivata la chiamata di Roberto Mancini per lo stage con la Nazionale. Proprio le sue prestazioni, non sono passate inosservate in casa Inter tanto che la dirigenza nerazzurra, con Beppe Marotta e Piero Ausilio in testa, avrebbe trovato già l'accordo in vista dell'estate, ma vorrebbe provare in questo mercato di gennaio ad anticipare il colpo.

Cosa non semplice, secondo quanto riportato dal sito Calciomercato.com, ma che con due partenze potrebbe far sì che l'ex Roma potrebbe arriavare a Milano in maniera anticipata. Infatti, affinchè ciò possa avvenire, ci dovranno essere le cessioni di Stefano Sensi, in procinto di andare in prestito secco alla Sampdoria, ma anche quella di Matias Vecino, che però, al contrario, ha fatto intendere chiaramente alla dirigenza di voler arrivare alla scadenza del proprio contratto e poi scegliere in maniera autonoma la propria destinazione nel corso di questa estate.

Vedremo se questa complessa condizioni verrà ad essere realizzata. Di sicuro il nome di Frattesi è in cima alla lista per il centrocampo e Marotta non mollerà facilmente la presa per un giocatore che ha già dimostrato di poter far parte di un gruppo come quello dell'Inter, anche per consolidare il blocco italiano che dal suo arrivo l'amministratore delegato ha provato a creare. Frattesi stupisce, l'Inter lo vuole. Subito o a giugno, il destino sembra segnato a tinte nerazzurre.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su