Mercato Inter, individuate le contropartite per il doppio colpo dal Sassuolo

di Vincenzo Mirto

Mercato Inter, la dirigenza nerazzurra è già al lavoro sul mercato per la prossima stagione e starebbe preparando un piano per convincere il Sassuolo.

I nomi nel mirino in casa emiliana sarebbero sempre gli stessi, ovvero Davide Frattesi e Gianluca Scamacca. I contatti tra i due club sono continui e secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, sarebbero già state decise le eventuali contropartite da inserire nell’affare per abbassare l’esborso economico. Si tratta di Andrea Pinamonti, che sta vivendo una stagione da protagonista nell’Empoli con 12 reti realizzate e di Cesare Casadei, centrocampista classe 2003 della primavera nerazzurra che ha segnato 12 gol in campionato e 2 in Youth League.

Il Sassuolo valuterebbe Frattesi 25 milioni e Scamacca oltre 40 milioni, cifre ritenute troppo alte dalla dirigenza nerazzurra. L’Inter, prima di tentare il doppio colpo dovrà necessariamente cedere un big per fare cassa ma spera che la valutazione di Casadei e soprattutto Pinamonti possano salire dopo l’ottima stagione che stanno vivendo entrambi. C’è da sottolineare che il Sassuolo deve versare il 30% della cifra ricavata dalla cessione di Frattesi alla Roma, che al momento della cessione di riserbò una percentuale sulla futura rivendita. Il club giallorosso starebbe pensando anche ad un suo eventuale ritorno ma oltre alla concorrenza dei nerazzurri bisognerà battere anche quella di Juventus e Napoli.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su