Mercato Inter, De Laurentiis: “Addio Insigne? Ce ne faremo una ragione”

di Nicolò Toccaceli, pubblicato il: 06/11/2021

Mercato Inter: nuove dichiarazioni del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis su Lorenzo Insigne.

Ne ha parlato oggi a margine dell’iniziativa Race of the Cure: “Chiaro che avere nel momento della Coppa d’Africa una squadra che anche senza alcuni giocatori può dare il suo rendimento, è positivo. Domani Koulibaly non giocherà, ma abbiamo questi ricambi obbligati. Juan Jesus l’altro giorno ha fatto bene in un ruolo che nemmeno è specificamente il suo, vuol dire che l’allenatore sa trasmettere la tecnica e la cazzimma, siamo tutelati, abbiamo un allenatore che è il 13esimo in campo dopo il pubblico che è il 12esimo”.

Insigne va bene, si parla, si discute. Non dipende da noi. Nella mia vita, nel cinema come nel calcio, non ho mai forzato la mano. Non forzare la mano significa lasciare decidere agli altri qual è la cosa migliore per la vita, carriera e futuro. Se Insigne penserà che la sua vita professionale debba concludersi a Napoli, noi siamo qui ad accoglierlo a braccia aperte. Se penserà che il suo percorso a Napoli sia finito, ce ne faremo tutti quanti una ragione, lui e noi che dovremo accettare la sua decisione”.

L'Inter osserva, interessata, la questione. Marotta e Ausilio hanno da tempo messo sugli occhi su questo colpo a parametro zero, che sarebbe un vero e proprio affare (rileggi la nostra esclusiva). De Laurentiis non forzerà la mano con Insigne, questo è certo. La palla è nei piedi del Capitano, che dovrà ora decidere se continuare il suo sodalizio partenopeo o cambiare aria.


Le prossime partite

La classifica

Condividi su