Mercato Inter, cambia tutto su Villar: l’indiscrezione sul futuro

di Domenico Lamanna

Mercato Inter: insidie dalla Spagna per la società nerazzurra. 

L'Inter da tempo ormai è attiva sul mercato. Dopo le visite mediche di Onana, colpo prenotato ormai per giugno, Marotta vuole rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Il tecnico sta facendo grandi cose, sia in Italia (ritrovando il primo posto) che in Europa, qualificando i nerazzurri agli ottavi dopo ben 10 anni. Adesso però tocca alla società ripagare l'allenatore aumentando la qualità della squadra. Nelle ultime settimane si è parlato tanto di una possibile operazione a centrocampo. Quella che vede coinvolte Inter e Roma nello scambio tra Vecino e Villar.

I due centrocampisti sono entrambi pronti a lasciare i loro attuali club e lo spagnolo piace tanto a Inzaghi. Infatti, come approfondito in precedenza sul nostro sito, lo scambio sembrava possibile. Ma nelle ultime ore è arrivata una notizia che cambia i piani di Marotta e Ausilio. Infatti, secondo quanto svelato da Il Tempo, Gonzalo Villar si prepara a dire addio alla Roma. Cambia il futuro dello spagnolo. Non andrà a Milano, bensì in Spagna. Il classe 98 tornerà in patria. Secondo quanto confermato dal quotidiano italiano, dovrebbe trasferirsi al Celta Vigo. L'operazione dovrebbe concretizzarsi con la formula del prestito. Dunque sembra essere sfumata (almeno in apparenza) il possibile scambio tra Matias Vecino e l'ex Elche.

Intanto in casa Inter il futuro di Vecino rimane incerto. Il centrocampista uruguayano è in cima alla lista dei possibili partenti. Lui e Sensi potrebbero lasciare il club già a gennaio (qui i dettagli sulle loro possibili destinazioni). L'intoccabilità di Barella-Brozovic-Calhanoglu e la fiducia di Inzaghi in Vidal e Gagliardini non lasciano spazio  a Sensi e Vecino, sempre più vicini all'addio.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su