Inter, un attaccante in uscita dal Real Madrid: Marotta prova il colpo

di Daniel Cavaliere, pubblicato il: 28/03/2022

Luka Jovic è in uscita dal Real Madrid, Marotta studia la situazione.

Le statistiche di Luka Jovic nei merengues sono da paura, ma in senso negativo: in 49 partite giocate con il Real Madrid, ha segnato solamente 3 gol, pochi per un attaccante di una squadra dal calibro del Real Madrid. La storia d'amore tra Jovic e i blancos non è mai nata e nell'ultimo periodo la situazione sta degenerando: il Corriere dello Sport, parlando di Jovic, cita il quotidiano spagnolo As dove si parla di un Jovic scontento del poco minutaggio riservatogli da Ancelotti e dopo il Clàsico (rimasto in panchina 90 minuti nonostante l'assenza di Benzema), Jovic avrebbe detto ai suoi agenti di trovargli una nuova squadra.

Il Real Madrid aveva acquistato Jovic dall'Eintracht Francoforte per 60 milioni di euro e per questo motivo il Real è favorevole ad una sua cessione, a costo di effettuare una minusvalenza. L'Inter, tramite Beppe Marotta e Piero Ausilio, potrebbe fare un tentativo dato che già nelle scorse sessioni si era fatto un timido tentativo. L'Inter è alla ricerca di un attaccante e Jovic, considerando le caratteristiche tecniche e l'età (24 anni), potrebbe essere utile alla causa nerazzurra.

As racconta, grazie a delle fonti molto vicine al giocatore, di un Jovic molto volenteroso in allenamento ma i suoi tentativi non vanno a buon fine. Jovic sperava di essere il sostituto di Benzema, ma Ancelotti non lo ha quasi mai considerato, facendo giocare altri elementi della sua rosa: Asensio, Rodrygo, Bale e Isco.

Il prezzo che il Real Madrid potrebbe scegliere per la vendita di Jovic, è di 30 milioni di euro. Prezzo che potrebbe scendere in fase di contrattazione.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su