Inter: si segue Kostic, ma occhio all’inserimento dalla Serie A

di Gianfranco Rotondo

Se dovesse partire Ivan Perisic, l’Inter vorrebbe tuffarsi su un vecchio obiettivo come Filip Kostic, su cui, però, c’è una nuova pretendente a sorpresa in Italia che concorre con i nerazzurri.

Il rinnovo dell’esterno croato tiene ancora banco in casa Inter. Anche oggi, in conferenza, Simone Inzaghi, ha manifestato la volontà di far rimanere il giocatore. Nei prossimi giorni ci sarà l’incontro decisivo e se ne saprà di più, ma fino ad allora l’Inter deve vagliare delle alternative. Ecco che, Beppe Marotta e Piero Ausilio, stanno iniziando a valutare le possibili opzioni e il primo nome sulla lista è ancora quello di Filip Kostic.

Kostic-Inter, la situazione dell’esterno serbo

Sia ben chiaro, la priorità dell’Inter è quella di rinnovare il contratto di Ivan Perisic e ci proverà fino all’ultimo minuto. Ma la situazione, soprattutto dopo le parole post finale di Coppa Italia, si è complicata. Kostic potrebbe essere un profilo vantaggioso, sotto tanti profili. Sicuramente la scadenza contrattuale nel 2023 fa in modo che il prezzo sia accessibile, ma anche i numeri e la forza del giocatore potrebbe far propendere l’Inter per il fresco campione dell’Europa League.

Secondo quanto riportato sul proprio profilo Twitter dall’esperto di mercato, Alfredo Pedullà, l’interesse dell’Inter permane, ma fino a questo momento, la società nerazzurra, non ha mai accelerato per lui. Ecco che, proprio approfittando di questa situazione, si è inserita anche un’altra italiana come la Juventus, che è anch’essa molto interessata all’esterno serbo.

Una situzione in continua evoluzione. Kostic piace a tanti, soprattutto in Italia. L’Inter attende novità da Perisic e la Juventus osserva. In attesa di capire cosa accadrà, il nome di Kostic potrebbe essere ancora protagonista del prossimo mercato.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su