Inter, il nome per la fascia sinistra viene dalla Spagna: ecco di chi si tratta

di Gianfranco Rotondo

Inter, per la sinistra c’è un nome nuovo per giugno. La sconfitta di oggi contro l’Udinese ha portato la squadra nerazzurra ad essere di nuovo nel buio. La vittoria nel finale contro il Torino e quella in Champions League contro il Viktoria Plzen, avevano fatto pensare ad una lenta ripresa della squadra di Inzaghi che, invece, sembra essere rimasta in vacanza.

Una situazione che porta con sè tanti dilemmi, tra cui alcuni tattici. Uno di questi, è quello inerente alla corsia sinistra che, tra Dimarco, Darmian e Gosens, non ha ancora trovato un vero e proprio padrone. Si sa che, dopo la partenza di Perisic, alla squadra nerazzurra manca un uomo che possa saltare l’uomo. Per questo, la dirigenza, sta guardando molto attentamente il mercato per capire quale profilo possa essere adatto alla squadra della prossima stagione.

Inter, tra i dilemmi tattici anche quello della corsia di sinistra. Marotta e Ausilio hanno in mente un nome dalla Spagna

Dunque, si pensa al mercato per colmare questa lacuna. Marotta e Ausilio si stanno guardando intorno per riuscire a prelevare il giocatore più adatto per la squadra. Secondo quanto riportato dal portale spagnolo Fichajes.net, il giocatore prescelto sarebbe Gayà del Valencia. L’esterno di Gattuso è un elemento molto forte tecnicamente, ma che ha tutte le caratteristiche ricercate per dare varietà alla squadra.

Inoltre, la situazione contrattuale di Gayà potrebbe fare davvero parecchia gola, dal momento che il giocatore è in scadenza il 30 giugno del 2023. Ma su di lui, non solo gli occhi dell’Inter. Infatti, anche la Juventus sta cercando un elemento in quella zona di campo per poter prendere il posto di Alex Sandro. Vedremo quale sarà la soluzione finale. Di sicuro qualcosa già si muove e da viale della Liberazione non vogliono farsi trovare impreparati.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su