Inter: dopo la fine del mercato, Marotta e Ausilio lavorano a due rinnovi

di Gianfranco Rotondo

Inter, dopo il mercato ci si concentra sui rinnovi. La sessione estiva, per la squadra nerazzurra, è stata parecchio complicata. I paletti imposti dal presidente Steven Zhang, non hanno permesso di poter spendere quanto si è incassato dal mercato e si è arrivati a completare la rosa di Simone Inzaghi solo all’ultimo momento. Una situazione sicuramente non semplice per i dirigenti, che al netto di qualche errore, hanno fatto del loro meglio.

L’essere riusciti a trattenere tutti i big della rosa, prima dell’inizio del calciomercato, era una cosa che nessuno avrebbe mai immaginato. Proprio per questo, Beppe Marotta e Piero Ausilio, meritano degli elogi. Ma dopo il mercato, il lavoro per i due dirigenti non è terminato qui. Infatti, a breve, si lavorerà a due rinnovi di contratto molto importanti per la squadra nerazzurra.

Inter, il lavoro non è terminato: Marotta e Ausilio, a breve, inizieranno a imbastire due rinnovi di contratto molto importanti

Dunque, la dirigenza nerazzurra, ha concluso l’ennesima sessione di calciomercato. Un compito, come detto, non semplice, ma che ha permesso ad Inzaghi di avere una rosa numericamente a posto. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, però, l’attività di Marotta e Ausilio non è ancora terminato, visto che si stanno per imbastire due importanti trattative per i rinnovi.

Si tratta dei rinnovi di Milan Skriniar e Stefan de Vrij, difensori nerazzurri, entrambi in scadenza il 30 giugno del 2023. I due, in questa sessione di mercato, sembravano in uscita, ma la loro permanenza rappresenta una certezza per la squadra nerazzurra. Vedremo quali saranno le modalità. Di sicuro, l’Inter, non può permettersi di poter perdere due calciatori di questa importanza.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su