GdS – Mercato Inter, clamorosa rivelazione sulla cessione di Hakimi

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, c'è una grande rivelazione sulla cessione di Hakimi.

La scorsa sessione di calciomercato, per la squadra nerazzurra, è stata molto complicata, dal momento che, con la crisi dovuta alla pandemia che ha colpito tutte le società, si è stati costretti a fare delle cessioni dolorosissime come quella di Romelu Lukaku al Chelsea e quella di Achraf Hakimi al Paris Saint Germain. Proprio dell'esterno marocchino ha parlato oggi la Gazzetta dello Sport, dando una grande rivelazione sui motivi che hanno portato alla cessione del giocatore.

Infatti, secondo la rosea, l'ex numero due neroazzurro, non avrebbe avuto dei comportamenti fuori dal campo consoni, tanto da convincere la dirigenza interista a optare per il suo sacrificio, rispetto a quello di altri giocatori. Molti fanno il parallelo con Lautaro Martinez, dal momento che anche in questa estate la società sarà costretta ad almeno un sacrificio importante. Ma rispetto all'ex Real Madrid, il Toro sta mantenendo un atteggiamento differente, molto apprezzato in viale della Liberazione.

Proprio per questo, per Beppe Marotta e Piero Ausilio, non hanno intenzione di mettere subito sul mercato l'attaccante argentino e nemmeno lui vorrebbe lasciare Milano. Per questo, prima di pensare ad una eventuale cessione, i dirigenti proveranno a riempire le casse del club con le cessioni di alcuni giovani che sono attualmente in prestito in altre società e con quelle di alcuni esuberi che non rientrano nei piani del club per la prossima stagione. Il mercato deve ancora cominciare, ma già la società sta iniziando a programmare per far sì che si possa avere una squadra competitiva anche la prossima stagione.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su