Attacco Inter, potrebbero esserci sorprese. Respinto un assalto della Juve          

di Diego De Cicco

Attacco Inter ancora work in progress.

Se il ritorno della LuLa sta accendendo le fantasie dei tifosi interisti, il reparto d’attacco è ancora un cantiere aperto in casa Inter. Sicura la permanenza di Lautaro Martinez e con il ritorno di Big Rom il duo di attaccanti titolari è scontato. È dietro di loro che al momento vige un po’ di confusione. Tra Alexis Sanchez che non si decide a sciogliere le riserve sul suo addio, Andrea Pinamonti che sta valutando le diverse richieste (qui le novità sull’attaccante italiano) ci sono anche le posizioni di Joaquin Correa e Edin Dzeko. L’argentino, uno dei pupilli di Inzaghi, anche nella partita di ieri ha mostrato molta grinta e voglia di mettersi in luce dopo un anno non esaltante. Per quanto riguarda invece il bosniaco vige ancora molta incertezza. Lui ha sempre dichiarato di voler restare, ma è anche vero che le gerarchie al momento sono completamente cambiate.

Attacco Inter, molte pretendenti per Dzeko. Respinta la Juve interessa a Monza, Napoli, Leicester ed Everton.

Secondo gazzetta.it non cessano le attenzioni di diversi club sul centravanti numero 9. Per il sito della rosea ci sarebbe addirittura la fila e non solo in Italia. In Serie A Dzeko interessa a Monza, Napoli e Juventus. Se l’assalto dei bianconeri, che lo vedevano come perfetto vice Valhovic sembra respinto, Galliani e De Laurentis ancora non mollano. Per i brianzoli un giocatore dell’esperienza di Dzeko sarebbe molto importante per portare nella rosa biancorossa subito una mentalità europea. Stessa storia per i partenopei che avendo perso Insigne e Mertens cercano un uomo di sostanza e qualità in area di rigore.

Dall’estero ci sono le attenzioni di squadre tedesche e inglesi. Oltremanica sarebbero addirittura tre le pretendenti con il Leicester favorito su Wolverhampton ed Everton.

 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su