Calciomercato Inter, Pedullà sicuro: “Il ragazzo è un pallino di Ausilio”

Calciomercato Inter – Stando a quanto appreso dal noto esperto di mercato Alfredo Pedullà, Ausilio avrebbe messo nel mirino Nandez. Il centrocampista del Boca Juniors, piace ai nerazzurri ormai da diverso tempo. Essendo un classe ’95, l’uruguayano rientra perfettamente nei parametri per la costruzione dell’Inter del futuro.

Avendo anche il contratto in scadenza a giugno 2020, la prossima estate i meneghini potrebbero prelevare il ragazzo ad un prezzo scontato. Insomma, la caccia di talenti dei nerazzurri in Sud America non accenna a placarsi. Gabigol si è rivelato un flop, mentre Lautaro Martinez resta ancora un enigma. L’auspicio dunque è che almeno con Nandez, l’Inter riesca eventualmente a centrare un colpo che non lasci troppo col fiato sospeso.

Calciomercato Inter, Pedullà: “Valutazione Nandez alta”

Sulla trattativa che potrebbe portare il centrocampista del Boca Juniors nella Milano nerazzurra, il famoso giornalista sportivo ha scritto: “In estate, come vi avevamo raccontato, per Nandez si era fatta avanti l‘Inter, che ha valutato una possibile sinergia con il Cagliari per il duttile centrocampista classe 1995. La valutazione è alta, abbondantemente in doppia cifra, ma Nandez è un pallino di Ausilio fin dai tempi del Penarol. E ora, direttamente dall’Argentina arrivano conferme in merito, con i principali media (su tutti TyC Sport) che accostano nuovamente con forza il nome di Nandez proprio a Inter e Cagliari, due club che hanno un grande rapporto che potrebbe cimentarsi anche in questa sessione di mercato”. Sempre per il centrocampo, l’Inter resta sempre vigile su Nicolò Barella e Sandro Tonali: profili altrettanto giovani ma che hanno già un’infarinatura generale sul calcio italiano.

 

sconcerti

Sconcerti, le parole sul calcio italiano fanno riflettere: i dettagli

Primavera Inter, i nerazzurri trionfano 1-0 col Chievo: man of the match…