Wanda Nara in lacrime a Tiki Taka. Le sue parole (GdS)

di Raffaele Palmieri

WANDA NARA – Ieri per l’Inter è stata una bella serata, per Wanda, forse, no. Sì perché la moglie e procuratrice dell’ormai ex capitano nerazzurro, come di consueto, ha partecipato alla trasmissione Tiki Taka condotta da Pierluigi Pardo. Dalle sue parole è emerso il ritratto di una donna distrutta da quanto sta accadendo e come potrebbe essere altrimenti…

Wanda Nara in lacrime

Il compito di Wanda ieri era quello di fare chiarezza su una vicenda decisamente complicata, cominciata mercoledì scorso e che i tifosi, la squadra e Icardi sperano che possa concludersi al più presto. Non sarà facile perché le componenti in ballo sono diverse e variegate, ma l’intenzione è proprio questa.

Ieri Wan, come si fa chiamare su Twitter, ha raccontato la sua di verità e lo ha fatto in lacrime. Ecco le sue parole riportate dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport: «Io e Mauro non abbiamo voglia di andare via, non vogliamo lasciare l’Inter, è la nostra famiglia». Poche semplicissime parole che hanno un significato pesantissimo. Poi ancora: «A Mauro con la fascia è come se avessero tolto una gamba, lui gioca con questa maglia con orgoglio, non ha mai pensato a i soldi, altrimenti avrebbe fatto altre scelte. Portava la fascia con orgoglio, ha sempre fatto tutto per onorarla, non era facile indossarla dopo Zanetti. È stata tutta una sorpresa la decisione, l’abbiamo saputo tramite Twitter. Le mie dichiarazioni danno fastidio? Ho avuto una riunione di tre ore con persone del club, non mi hanno mai detto nulla. E neppure a Mauro».

Inoltre ha rivelato di aver chiesto aiuto a Massimo Moratti per tentare di ricomporre la situazione con l’inter (così si spiega l’intervista a favore dell’ex capitano da parte dell’ex patron, ndr). Infine ha svelato che l’ad nerazzurro Beppe Marotta le ha mostrato la sua vicinanza dopo il brutto gesto del sasso scagliato da ignoti contro la vettura di Wanda.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su