Mercato Inter, la Juve soffia ai nerazzurri l’obiettivo numero uno? Il punto

di Candido Baldini, pubblicato il: 29/03/2022

Mercato Inter, la redazione di Tuttosport questa mattina ha riportato quella che si può definire senza dubbio una brutta notizia per le strategie nerazzurre.

I nerazzurro hanno da messo nel mirino Davide Frattesi, giovane centrocampista del Sassuolo, proveniente dalle giovanili della Roma. Lui e Gianluca Scamacca sono gli obiettivi numeri in vista della prossima stagione. Beppe Marotta infatti vorrebbe rinforzare centrocampo ed attacco con i due gioielli del club emiliano, facendo leva sugli ottimi rapporti che intercorrono con Carnevali. L'idea era quella di abbassare la pretesa cash (più di 65 milioni di euro per entrambi la richiesta), attraverso l'inserimento di contropartite tecniche. Tuttavia, scrive il quotidiano tornese, sarebbe sorto un problema di altra natura.

Sui Frattesi infatti sarebbe piombata in maniera importante la Juventus, che è alla ricerca di determinati profili per dare qualità al suo centrocampo. Ma come è stato possibile che i bianconeri si siano potuti inserire in questo modo? Il tutto è dovuto alla frenata dell'Inter, che nell'ottica dell'autofinanziamento richiesto per il prossimo mercato dovrà realizzare una cessione prima di poter concludere un acquisto. “Si è terribilmente complicata l’idea di mettere in piedi un “ticket” con Davide Frattesi, su cui si è fiondata sempre la Juve spinta da Massimiliano Allegri che già l’aveva notato un campionato fa quando il ragazzo era al Monza per farsi le ossa. Questo al netto degli input che Marotta e Ausilio dovranno cogliere da Suning. Non è difficile immaginare che la stella polare sia sempre quella dell’autofinanziamento, quindi ogni acquisto dovrà essere finanziato con una cessione”.


Le prossime partite

La classifica

Condividi su