Inter, verso il Verona: 2 dubbi di formazione. Juventus talismano?

di Candido Baldini, pubblicato il: 07/04/2022

Inter, sabato pomeriggio alle ore 18 i nerazzurri se la vedranno con il Verona di Tudor.

Simone Inzaghi sarà privo di Lautaro Martinez, che nel corso della gara contro la Juventus si è fatto ammonire, incorrendo in questo modo nella squalifica di un turno in quanto diffidato. Secondo la redazione di Tuttosport sarebbero due i dubbi di formazione in vista di questo match. Il primo riguarda ovviamente il reparto offensivo. Senza l'argentino è corsa a due tra Alexis Sanchez e Joaquin Correa. Proprio quest'ultimo fù il mattatore dell'andata, visto che risolse un match delicato grazie ad una sua doppietta (realizzata da subentrato). Il secondo dubbio invece riguarda la fascia sinistra, dove Robin Gosens starebbe insidiando Ivan Perisic, che dopo essersi reso protagonista di una stagione super sta dimostrando di avere bisogno di rifiatare. 

La speranza del tecnico inoltre è quella di poter contare su un Calhanoglu ritrovato, grazie alla rete realizzata Domenica scorsa contro la Juventus. l turco all'andata si sbloccò proprio grazie ad un gol messo a segno contro il Milan dal dischetto. “Simone Inzaghi spera che il rigore di Torino possa aver sbloccato nuovamente Calhanoglu, come successo dopo il derby di andata. Quella è stata la scintilla che ha acceso il periodo migliore di Hakan in questa stagione, non a caso sovrapponibile alla fase più esaltante dell’Inter”.


Le prossime partite

La classifica

Condividi su