Stadio, dopo Sala parla il Sindaco di Sesto San Giovanni

di Daniel Cavaliere, pubblicato il: 29/03/2022

Nuovo stadio, interviene il Sindaco di Sesto San Giovanni.

Un'indiscrezione lanciata dalla Gazzetta dello Sport, che vede Sesto San Giovanni come la nuova casa dello stadio di Inter e Milan, aveva trovato la smentita del Sindaco di Milano: Beppe Sala aveva pubblicato sulle sue pagine social un atto firmato dalle due società milanesi dove si dichiarava la volontà di continuare con il progetto Cattedrale.

La Gazzetta dello Sport parlava del progetto Cattedrale bloccato perché le due società non volevano spendere milioni di euro senza garanzie. Per la presentazione del dibattito pubblico serve la presentazione di nuovi progetti, al momento non presentati e la burocrazia italiana potrebbe allungare notevolmente i tempi per la costruzione dello stadio in zona San Siro e la probabilità di Sesto San Giovanni come nuova casa di Inter e Milan si alzano notevolmente.

Nelle ultime ore, sul Gazzettino Metropolitano, ha parlato il Sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano. Il primo cittadino ha confermato la disponibilità del comune di ospitare il nuovo stadio “Nell'anno in cui Sesto San Giovanni è Città Europea dello Sport, regalare il tempio del calcio sarebbe qualcosa che rimane a vita. Sarebbe il regalo più bello che si possa fare alla cittàIl Sindaco continua l'intervista sul Gazzettino Metropolitano confermando che non dipende solo da loro ma da tre entità: il Comune, la proprietà che mette a disposizione l'area e le due società (Inter e Milan). Continua ancora “Le grandi città europee hanno diversi stadi nell'area della città metropolitana; inoltre la scelta di Sesto San Giovanni accelererebbe i tempi per la realizzazione del nuovo stadio


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su