Juve-Inter: la sfida è già  iniziata. Come arrivano al match le 2 squadre

di Daniel Cavaliere, pubblicato il: 21/03/2022

Juventus-Inter è già iniziata.

Dopo la sosta nazionali ritorna il campionato. L’Inter di Simone Inzaghi dovrà ritrovare fiducia ma soprattutto la voglia di vincere che è venuta a mancare nell’ultimo periodo. Con l’ultima vittoria ottenuta contro la Salernitana, la Juventus si è portata ad un punto di distanza dall’Inter. La classifica attuale vede il Milan capolista a 66 punti, il Napoli secondo a 63 punti, l’Inter terza a 60 punti (con una partita in meno) e la Juventus è quarta a 59 punti. 

Il Derby d’Italia sarà una partita fondamentale: la Juventus vincendo il Derby avanzerà in classifica e potrà continuare a sognare lo scudetto dopo il disastroso avvio; l’Inter dovrà vincere per non perdere la scia dei rossoneri per la lotta scudetto.

L’Inter è la Juventus arrivano al derby con numeri e umori differenti: la Juventus ha un filotto di 16 risultati utili in Serie A, i bianconeri sono la miglior squadra del girone di ritorno; l’Inter ha chiuso il girone d’andata laureandosi campione d’inverno ma da gennaio in poi ha conquistato solo 14 punti (contro i 25 della Juventus).

L’Inter di Simone Inzaghi è stata l’ultima squadra italiana a battere la Juventus (nel match di Supercoppa): i gol di Lautaro Martinez e Sanchez hanno portato la coppa a Milano.

Per il derby d’Italia Juventus-Inter mancano 2 settimane, ma tra i tifosi l’ansia per la sfida inizia a farsi sentire già da ora.

 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su