Inter-Spezia, le ultimissime: rivoluzione Thiago Motta, riposa Barella

di Nicolò Toccaceli

Inter-Spezia: le ultime di formazione.

Possibili novità di formazione nello Spezia che affronta i nerazzurri a San Siro. In difesa, Thiago Motta (qui il focus sul ritorno dell'eroe del Triplete a San Siro) prepara la carta Kiwior in coppia con Erlic; a destra può giocare Ferrer al posto di Amian, con Reca provato a sinistra. Questo perché Bastoni può avanzare da mezzala, con un turno di riposo in vista per Kovalenko secondo Il Secolo XIX. Riecco Sala in mediana, con Maggiore da mezzala. Davanti verso la panchina inizialmente Nzola per una gestione delle energie: provato Manaj da punta, con il ritorno di Gyasi a sinistra e uno tra Salcedo, Verde e Antiste a destra.

Inzaghi ha provato ancora Joaquin Correa con Lautaro, possibile dunque un turno di riposo per Dzeko. In mediana torna Vidal, può riposare Barella mentre Brozovic e Calhanoglu sono attesi da titolari. Pronti invece Dumfries e Perisic in fascia, con Skriniar, Bastoni e Dimarco a completare la difesa. L’altra opzione è D’Ambrosio per uno tra Perisic (se riposa) o Dimarco.

Novità dunque in vista dell'infrasettimanale. Obbligatorio vincere per i nerazzurri, al fine di continuare a spingere sull'acceleratore dopo i successi della scorsa settimana ed in vista del proibitivo doppio impegno contro Roma e Real Madrid, entrambi in trasferta.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su