Inter, problema in attacco? Marotta pensa ancora a Scamacca e Petagna

L'Inter potrebbe intervenire sul mercato per potenziare il reparto offensivo. Dzeko e compagni hanno dimostrato di creare tanto e di concretizzare poco
16.09.2021 15:32 di Giuseppe Lancellotti   vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

L'Inter potrebbe potenziare il reparto offensivo durante la prossima sessione di mercato.

Come dimostrano le ultime partite, soprattutto quella con il Real Madrid, gli attaccanti di Simone Inzaghi hanno creato molto ma concretizzato poco. Dzeko, in primis, ha messo a segno soltanto un gol, quello contro il Genoa, ed ha sbagliato un'occasione molto nitida contro gli spagnoli.

Per questo motivo, dettagli il Corriere dello Sport, i dirigenti milanesi potrebbero essere interessati ad un'altra punta di peso. Il nome principale sarebbe quello di Andrea Petagna. L'attaccante del Napoli sarebbe pronto per il salto di qualità ed avrebbe una valutazione di circa 15 milioni di euro.

Nei pensieri di Marotta ci sarebbe sempre Gianluca Scamacca del Sassuolo, club con il quale sono ottimi anche i rapporti. Gli emiliani lo valuterebbero circa 20 milioni di euro ma il ragazzo vorrebbe giocare con continuità e, probabilmente, se dovesse accettare una big per sedere in panchina, potrebbe interrompere il suo percorso di crescita calcistica.

Allora, per questo motivo, un'idea sempre valida prende il nome di Wout Weghorst. Il ventinovenne del Wolfsburg è stato già sondato in estate e potrebbe avere, adesso, la giusta esperienza e le caratteristiche tecniche per concedere riposo a Dzeko. Il bosniaco, proprio dopo la gara contro il Real, come potete leggere in questo articolo, non ha accettato il risultato finale.