Inter, Onana fatto fuori da Ten Hag. La situazione del portiere

di Michele Brambilla, pubblicato il: 22/04/2022

André Onana rompe con l'Ajax.

O meglio, Erik Ten Hag, allenatore dei lancieri, ha deciso di tagliare dalla propria rosa il portiere camerunense, mandandolo in vacanza anticipatamente. Come riportato da calcioercato.com, secondo il De Telegraaf la scelta del tecnico olandese sembra essere definitiva, e la gara disputata contro lo Sparta Rotterdam in data 9 aprile potrebbe rimanere l'ultima in maglia Ajax. 

Per il portiere, rientrato a novembre da una lunga squalifica per doping, in stagione solo 6 presenze in campionato con la squadra di Amsterdam, con un rendimento non sempre soddisfacente. Se l'Ajax aveva subito subito appena 5 reti in 23 partite in assenza del futuro portiere nerazzurro, da quando questi è rientrato in pianta stabile tra i pali il record difensivo dei lancieri è sensibilmente peggiorato, con addirittura 10 reti incassate in appena sei incontri di Eredivisie.

La situazione tra Onana e gli aiacidi è tesa da tempo, con i tifosi che gli hanno rimproverato uno scarso impegno da quando, secondo diverse indiscrezioni, avrebbe firmato un pre-contatto proprio con l'Inter. Si è così giunti alla decisione odierna di Ten Hag, certamente severa, che di fatto lo escluderà dal prender parte al finale di stagione della propria squadra, prima di trasferirsi a Milano

Ma quale impatto può avere questa risoluzione sulla beneamata? Certamente nulla di positivo, le sensazioni non sono incoraggianti. A partire dal rendimento non soddisfacente di Onana con l'Ajax, passando per gli attriti con la tifoseria biancorossa, fino ad arrivare a questa clamorosa esclusione, in casa Inter cominciano a serpeggiare dei dubbi circa a quello dovrebbe essere l'uomo indicato per raccogliere la decennale eredità di Samir Handanovic come portiere dei nerazzurri. Tant'è vero che in dirigenza il possibile rinnovo dell'attuale capitano è un tema all'ordine del giorno, nonostante l'arrivo ormai certo, di cui manca solo l'ufficialità, del portiere del Camerun. 

Stare lontano dai campi per altri mesi, dopo i mesi di squalifica, certamente non farà bene ad Onana, che però le proverà tutte per farsi trovare pronto all'approdo nella sua nuova squadra.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su