Inter-Empoli, le probabili formazioni. Chance Radu, torna Dimarco

di Nicolò Toccaceli

Inter-Empoli – Settimana densa di impegni per il calcio italiano: la 22^ giornata si è conclusa solo ieri, ma è già tempo di pensare alla Coppa Italia e al programma degli ottavi di finale, ancora da concludere. Di seguito le ultime di formazione di Inter-Empoli.

â–ª Inter-Empoli – Mercoledì 19 gennaio, ore 21.00, stadio Meazza

â–ª Arbitra Juan Luca Sacchi, della sezione di Macerata

â–ª Diretta tv a cura di Canale 5

L'Inter mette la testa sulla Coppa Italia, prima del Venezia, del derby e del Napoli che faranno da apripista al match d'andata di Champions contro il Liverpool. A San Siro arriva l'Empoli per l'ottavo di finale in gara secca, match ideale per far rifiatare chi ha giocato tanto e più degli altri. In porta potrebbe andare uno tra Radu e Cordaz, tornato negativo al covid. Difesa con la conferma di D'Ambrosio, il ritorno di de Vrij e Ranocchia in ballottaggio con Bastoni. Inzaghi sta pensando a Darmian nuovamente dall'inizio con Dimarco sulle ali, in mezzo squalificato Brozovic che sarà sostituito da Vidal. Riposeranno Barella e Calhanoglu con Gagliardini e Vecino pronti a prendersi una maglia da titolare (Sensi infatti è in uscita, qui le ultime). Coppia d'attacco argentina: Lautaro-Correa.

Possibile turnover anche per Andreazzoli che potrebbe mescolare le carte in coppa. In difesa dovrebbe tornare Romagnoli al centro, mentre a sinistra potrebbe essere confermato Fiamozzi. A centrocampo Stulac in predicato di occupare la casella di regista, con Bandinelli e il giovane Asllani ad affiancarlo. In attacco scalpitano Mancuso e Cutrone, sostenuti da Bajrami.

INTER (3-5-2): Radu; D'ambrosio, De Vrij, Ranocchia; Darmian, Gagliardini, Vidal, Vecino, Dimarco; Correa, Lautaro.

EMPOLI (4-3-1-2); Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Viti, Fiamozzi; Stulac, Asllani, Bandinelli; Bajrami; Cutrone, Mancuso.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su