Lukaku-day, i numeri del ritorno. Ecco quanto è costato Big Rom (GdS)

di Diego De Cicco

Lukaku-day è fatto anche dai numeri. L’arrivo dell’attaccante belga a Milano all’alba ha dato il via ad una vera giornata evento nella quale si stanno succedendo notizie e indiscrezioni. In questo momento Romelu Lukaku è nella sede di viale della Liberazione e si attende l’ufficializzazione dell’operazione dopo che ha svolto le visite mediche e ha ottenuto l’idoneità sportiva al CONI (qui tutte le tappe della giornata).

Per quanto riguarda i freddi numeri del denaro è La Gazzzetta dello Sport a far luce sull’operazione di mercato dell’estate. Sul suo sito il quotidiano sportivo spiega che l’affare è stato concluso con un prestito oneroso sulla base di 8 milioni più alcuni bonus. L’attaccante invece si porterà a casa uno stipendio di  8,5 milioni di euro netti pagati dall’Inter.

Lukaku-day, il costo dell’operazione. Al Chelsea 8 milioni più bonus per il prestito. Il Belga per l’Inter si taglia lo stipendio.

La gazza parla anche di quali sarebbero i bonus che andrebbero a incrementare la somma che sarebbe incassata dai Blues. Una parte dei bonus è legata alla vittoria del titolo da parte dei nerazzurri. Se l’Inter dovesse vincere lo scudetto il costo del prestito raggiungerebbe la doppia cifra. Cifra che lieviterebbe ancora se il cammino dei nerazzurri in Champions League si facesse bello lungo oppure se i nerazzurri riuscissero a vincere l’Europa League (opzione possibile solo se la squadra di Inzaghi si piazzasse terza nel girone di Champions). In sostanza a Londra tifano Inter, in quanto alle maggiori conquiste dei nerazzurri corrisponderebbe un aumento degli introiti per il Chelsea.

Per quanto riguarda direttamente il giocatore, Lukaku ha scelto un’importante riduzione del suo ingaggio pur di tornare in nerazzurro. Sempre come riportato da gazzetta.it l’attaccante belga percepiva un ingaggio di 12 milioni l’anno al club londinese. La voglia di Inter gli è costata dunque 3,5 milioni di euro. Intanto i tifosi sembrano averlo già perdonato.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su