Inter-Sampdoria, segnale di Zhang prima della sfida: novità ad Appiano

di Domenico Lamanna

Inter-Sampdoria non sarà una gara come le altre. I nerazzurri a 90 minuti dal termine del Campionato, si giocano lo Scudetto.

Simone Inzaghi, arrivato dalla Lazio con parecchi dubbi su di sé, ha stupito tutti. Raccogliere l’eredità di Antonio Conte non è mai facile, soprattutto dopo uno Scudetto vinto che mancava da oltre 10 anni alla Milano nerazzurra, eppure il tecnico nerazzurro ha disputato una grande stagione. Inzaghi all’Inter ha già vinto due trofei, entrambi contro la Juventus ed ha raggiunto gli ottavi di Champions League uscendo a testa alta contro il Liverpool finalista. Insomma, a parte il piccolo black-out della squadra ad inizio 2022, questa è stata un’annata dominante per i nerazzurri. Ed ora a 90 minuti dalla fine della stagione, c’è ancora uno Scudetto in palio.

Inter-Sampdoria, Zhang ad Appiano Gentile

In attesa del match di domani delle 18 contro i blucerchiati, la squadra oggi ha trovato ad Appiano Gentile una sorpresa gradita. Come riportato da Gazzetta.it infatti Steven Zhang era presente ad Appiano ad assistere alla seduta d’allenamento che precede la gara contro la Sampdoria. Il presidente negli ultimi mesi è sempre più vicino alla squadra, infatti era presente anche ai festeggiamenti della Coppa Italia vinta contro la Juventus ai supplementari. L’ultima partita della stagione rappresenta una fetta fondamentale della stagione comunque trionfante di Inzaghi e i suoi. Perciò la vicinanza del presidente compatta ulteriormente il gruppo. Due trofei, con l’opportunità di vincere ancora lo Scudetto e soprattutto l’obiettivo seconda stella, potrebbero aprire un nuovo ciclo vincente nerazzurro targato Steven Zhang a Milano.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su