Inter, parla l’agente di Lautaro: parole importanti sul futuro del Toro. E su Hakimi…

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 04/08/2023

Inter, parla l’agente di Lautaro. Mentre la dirigenza si sta occupando del mercato in entrata e in uscita, ci sono anche altri temi di cui parlare in viale della Liberazione. Tra questi, il rinnovo di alcuni calciatori che rappresentano dei pilastri per la squadra nerazzurra. Tra questi, sicuramente, in primis, Lautaro Martinez. Il Toro, divenuto quest’anno capitano della squadra, sta iniziando i primi dialoghi per il rinnovo e proprio di questo e di molto altro, ha parlato il suo agente ai microfoni di Calciomercato.com.

Ecco le parole dell’agente di Lautaro: “Una volta all’anno parliamo della situazione generale, adesso è una situazione speciale di mercato per Lautaro. La situazione attuale è che Lautaro è il capitano dell’Inter, è molto felice qui e l’Inter ha un progetto sportivo molto buono. Stiamo parlando della possibilità che Lautaro possa diventare ancora più felice. L’Inter ha tutte le intenzioni di renderlo felice qui, abbiamo tempo per parlare del futuro. Adesso tranquillità. Siamo in un mercato diverso, dove ci sono grandi squadre che fanno grandi investimenti nei calciatori, Lautaro è nella top 3 dei migliori attaccanti del mondo e questo non è facile, ma Lautaro è un uomo dell’Intert ed è molto felice qui. C’è grande tranquillità. L’Inter è una squadra del cuore per me e per tutta la nostra gente, la nostra intenzione è che Lautaro sia felice qui e che possa esserlo ancora di più in futuro. Non contano solo i soldi, contano anche le situazioni, avere una squadra che possa giocarsela su tutti i fronti: Lautaro è uno molto competitivo, vuole aiutare l’Inter a vincere tutto, il campionato e le coppe. L’Inter è una squadra molto forte, e a Lautaro piace giocare in un’Inter molto forte”.

Sul futuro di Lautaro:”Resta al 100%? A Lautaro piace stare all’Inter adesso, e all’Inter piace che Lautaro resti. Lavoriamo per far sì che tutti siano felici. Offerte dall’Arabia Saudita? Parlo sempre con tutti, e un attaccante da top 3 sta sempre nella testa dei migliori direttori sportivi del mondo. Io parlo sempre con tutti, però Lautaro è il capitano dell’Inter, e questo è molto importante per noi. Il Real Madrid? Una delle squadre più importanti del mondo, a qualsiasi giocatore piacerebbe giocarci. Ma ripeto una cosa importante: Lautaro gioca nell’Inter, la squadra che ha giocato la finale di Champions League. Oggi ci sono due squadre molto forti: il Manchester City e l’Inter. Lautaro gioca nella squadra numero 2 d’Europa”.

Su Hakimi: “Come tutti vedono, a lui piace tanto l’Inter, non perde occasione per venire a San Siro a vedere una partita, ma ad oggi Hakimi è un giocatore del PSG: è stato molto felice all’Inter, in futuro non lo so. Ad oggi ha altri 3 anni di contratto con il PSG”.

Sull’offerta dall’Arabia per Lautaro: “La realtà è che quando un giocatore ha il senso di appartenenza che Lautaro ha nei confronti dell’Inter, i soldi non sono tanto importanti. Lautaro è il capitano dell’Inter, e oggi pensa solo all’Inter. Il tifoso dell’Inter ogni anno spera che la propria squadra sia la migliore d’Europa: la realtà è che è la numero 2, e avrebbe potuto essere la numero 1. Io parlo solo di quello che vedo ora, non sono l’Inter, sono un procuratore, faccio un lavoro per Lautaro e Lautaro crede nel progetto dell’Inter: se lui crede in questo progetto, ci crede anche il suo procuratore. Non sono capace di analizzare questa situazione, dico solo che il mio calciatore è il capitano dell’Inter, e crede ogni anno di poter puntare al massimo”.

 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su