Inter, Inzaghi fa felice la stellina soffiata al Real

di Redazione, pubblicato il: 26/02/2024

L’Inter torna da Lecce con una vittoria rotonda ed un ragazzo felice per l’esordio in  serie A. Ebenezer Akinsanmiro, subentrato nella ripresa a Davide Frattesi.
Il 19enne nigeriano è arrivato a Milano a gennaio 2023 anticipando una folta concorrenza con il Real Madrid che aveva messo gli occhi su di lui. La sua crescita nella Primavera di Chivu è stata continua e lo ha portato sulla porta della prima squadra.

Il sito ufficiale del club nerazzurro celebra l’esordio con un comunicato.
“Se la ricorderà a lungo, questa serata di pioggia salentina. Al 76′ di Lecce-Inter, Ebenezer Akinsanmiro ha fatto il suo debutto assoluto con la maglia dell’Inter. Un weekend ricco di impegni ed emozioni per il centrocampista nigeriano classe 2004. Nella giornata di sabato ha disputato 65 minuti con la Primavera, nel derby pareggiato 1-1. Poi è volato a Lecce con la prima squadra e a un quarto d’ora dal termine è sceso in campo, con la maglia numero 41, prendendo il posto di Davide Frattesi.

26esimo giocatore a scendere in campo con l’Inter in questa stagione, Akinsanmiro diventa il nono giocatore nigeriano ad aver disputato almeno un match ufficiale con la maglia dell’Inter. I suoi predecessori connazionali sono stati: Nwankwo Kanu, Taribo West, Obafemi Martins, Isah Eliakwu, Victor Obinna, Obiora Nwankwo, Joel Obi e Victor Moses.

Dal gennaio 2023 Ebenezer milita nella Primavera nerazzurra. L’arrivo in maglia Inter dopo un incredibile exploit nel Torneo di Viareggio 2022. Akinsanmiro militava nella Alex Transfiguration Academy, una academy di Lagos (Nigeria) che sorprese tutte le formazioni U18 raggiungendo la finale del prestigioso torneo internazionale (sconfitta in finale contro il Sassuolo).

Mezzala dinamica, con corsa e tanta energia, abbina una grande tecnica nello stretto. Sprazzi del suo gioco si sono visti nei minuti finali del match di Lecce, nel quale ha giocato 13 palloni.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su