Inter, il club nerazzurro prende posizione dopo la sentenza pro-SuperLega: il comunicato

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 21/12/2023

Inter, la società nerazzurra prende posizione sulla SuperLega. La notizia della giornata di oggi è stata sicuramente quella inerente alla sentenza della Corte Europea in merito alla liceità della SuperLega. Il progetto, anticamente, era stato portato avanti da Juventus, Real Madrid e Barcellona, ma naufragò prima ancora di poter decollare nel giro di una notte.

Dopo tante parole e ricorsi, oggi è arrivata la decisione definitiva che condanna la UEFA per abuso di posizione dominante. Una decisione storica che potrebbe avere delle ripercussioni in merito all’assetto del calcio mondiale del futuro. Intanto, proprio a tal proposito, anche l’Inter ha voluto esprimere ufficialmente quella che è la propria posizione sul tema. Il club di viale della Liberazione, ha deciso di non appoggiare il progetto. Dopo quanto emesso da tanti altri club, anche i nerazzurri, almeno per il momento, cercano di portare avanti progetti futuri solamente continuando a lavorare con la UEFA e le varie istituzioni.

Ecco il comunicato della società nerazzurra: “FC Internazionale Milano ribadisce la propria convinzione che il futuro del calcio europeo possa essere garantito solamente dalla collaborazione tra i club all’interno dell’ECA e in partnership con UEFA e FIFA. Come Società, rimaniamo fortemente ancorati ai valori che caratterizzano il modello sportivo europeo e ci impegniamo a lavorare insieme a tutte le altre squadre raccolte in associazione dall’ECA per sostenere questi valori”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su