Darmian-Inter, il difensore verso il rinnovo: si attiverà la clausola? C’è altra opzione

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 22/11/2023

Darmian-Inter, il difensore va verso il rinnovo di contratto. Uno dei pilastri della squadra nerazzurra, soprattutto nelle ultime due stagione, è stato sicuramente Matteo Darmian. Il numero 36 interista, ha sempre offerto prestazioni all’altezza, risultando sempre affidabile e, addirittura, nella scorsa stagione, ha contribuito enormemente per raggiungere la finale di Champions League vista l’assenza prolungata di Skriniar.

Per questo, la società, ha intenzione di prolungare il suo contratto e di tenerlo ancora in rosa. Il contratto del giocatore scade il prossimo 30 giugno, ma è presente una clausola che permette ai nerazzurri di rinnovare automaticamente il rapporto per un’altra stagione. Il giocatore sarebbe entusiasta della possibilità e da questo punto di vista non dovrebbero esserci problemi.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, però, potrebbe aprirsi anche una nuova pista. Il rinnovo, ovviamente, non è in discussione. Ma da viale della Liberazione potrebbero pensare ad un prolungamento, senza affidarsi alla clausola di cui si è detto. Vista l’affidabilità fisica e di prestazioni dimostrata, l’intenzione potrebbe essere anche quello di offrire al giocatore un rinnovo biennale fino al 30 giugno del 2026.

Insomma, le ipotesi sul tavolo ci sono. Darmian è un pilastro della squadra nerazzurra e lo ha dimostrato ampiamente. Ora bisognerà concentrarsi per la partita contro la Juventus che sarà complicatissima da affrontare per i nerazzurri che, nella scorsa stagione, in campionato, hanno sempre perso contro i bianconeri.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su