Qatar 2022, l’Inghilterra chiude il “set”. Dumfries affronta il Senegal

di Diego De Cicco, pubblicato il: 21/11/2022

Qatar 2022, inizio senza sorprese per il Mondiale più chiacchierato della storia le calcio.

Con la partita delle 14 è iniziato anche il Gruppo B. Inghilterra-Iran non ha avuto storia con gli inglesi che si sono letteralmente abbattuti sul malcapitato Iran. Nel primo tempo Kane e compagni si sono portati sul 3 a zero grazie alle reti di Bellingham, primo giocatore nato negli anni 2000 ad andare a segno in un mondiale, Saka e Sterling. Altra curiosità del match sono stati i 14 minuti dii recupero assegnati nella prima frazione. L’arbitro ha dovuto far recuperare il tempo passato per soccorrere il portiere titolare degli asiatici Beiranvand che in un’uscita ha riportato un brutto trauma cranico. Dopo aver provato a recuperare l’estremo difensore ha dovuto comunque dare forfait. Nel secondo tempo  gli altri gol inglesi sono stati di Saka, Rashford, a segno dopo 22 secondi dal suo ingresso e Grealish. Per l’Iran doppietta di Taremi, attaccante in forza ai portoghesi del Porto, prossimo avversario dell’Inter negli ottavi di Champions League. Per lui Primo gol per l’1 a 4 dei suoi e secondo a tempo scaduto su calcio di rigore assegnato dopo l’intervento del Var.

Qatar 2022, Inghilterra in versione Wimbledon. Per l’Iran doppietta di un futuro avversario dell’Inter. Occhi puntati sull’Olanda di Dumfries e su un obiettivo nerazzurro “Made in USA”.

Taremi e Saka raggiungono in classifica marcatori l’attaccante dell’Ecuador Valencia. Il bomber sudamericano ha realizzato le sue due reti nella partita inaugurale di ieri, Qatar-Ecuador finita 0-2. Nel Gruppo A dei padroni di casa pronto l’esordio del primo interista in questo mondiale. Si tratta di Denzel Dumfries che partirà tra i titolari nel match tra Olanda e Senegal. Il giocatore interista è stato scelto da Van Gaal come esterno di destra. Inizierà invece il suo Mondiale in panchina l’altro nerazzurro De Vrij al quale il tecnico orange ha preferito il giocatore del Liverpool Van Dijk e l’ex Juventus De Ligt.

A concludere la giornata ci sarà la seconda partita del Gruppo B tra USA e Galles. Tra gli americani partirà in panchina Yunus Musah, il giocatore del Valencia che la squadra mercato dell’Inter sta monitorando con attenzione (qui il focus sul centrocampista).


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su