(Sky) Carrasco Inter: al momento c’è un solo intoppo, ma risolvibile

di Simone Salines

Carrasco Inter – Continuano i contatti tra il club di Corso Vittorio Emanuele e il Dalian Yifang, club detentore del cartellino del belga. L’ex Atletico Madrid, è attualmente in cima alla lista dei profili più graditi dai meneghini per rimpiazzare l’ormai partente Perisic.

Il croato, come confermato anche da Beppe Marotta, vuole lasciare Milano. Il tutto, per volare a Londra e vestire la maglia dell’Arsenal. Inter e Gunners sono d’accordo sulle cifre dell’operazione (vicine ai 40 milioni), ma non sono d’accordo sulla formula dell’operazione. Gli inglesi infatti, vorrebbero un prestito con diritto di riscatto, mentre i meneghini chiedono l’obbligo.

Carrasco Inter, nodo ingaggio

Stando a quanto riferito dai colleghi di Sky Sport, a separare attualmente il classe ’93 e i nerazzurri ci sarebbe lo stipendio percepito dal belga (pari a 10 milioni di euro). Inizialmente si era parlato di uno scambio di prestiti con Candreva, ma l’ex Lazio, vista nascita del secondogenito, difficilmente accetterà il trasferimento in Cina.

I nerazzurri potrebbero decidere anche di anticipare l’arrivo a Milano di Rodrigo De Paul, ma Sky Sport spiega: “C’è un’altra pista: quella che porta a Ferreira Carrasco, esterno del Dalian Yifang. Sarebbe possibile uno scambio con Candreva, ma ci sarebbe anche la volontà del giocatore che, visto che gioca poco, potrebbe avere così una soluzione diversa. Il nodo di Ferreira Carrasco è l’ingaggio: guadagna 10 milioni a stagione in Cina, bisognerà capire la sostenibilità dell’operazione, servirebbe un discorso di “spalmatura” dell’ingaggio, magari su un anno in più di contratto“.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su