Skriniar Psg, accordo per l’ingaggio: c’è un ultimo ostacolo da superare

di Vincenzo Mirto

Skriniar Psg, la trattativa per il trasferimento dello slovacco è sempre più vicina alla chiusura. Arrivano importanti aggiornamenti sulla situazione.

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, il giocatore avrebbe trovato l’intesa definitiva con il club transalpino per l’ingaggio. Pronto per lui uno stipendio da 7,5 milioni di euro netti di parte fissa più bonus che lo porterebbero a guadagnare 8 milioni di euro annui. Adesso non resta che attendere l’accordo tra i due club per il prezzo del cartellino.

Skriniar Psg, si attende il rilancio del club francese

L’Inter vorrebbe incassare dalla cessione del centrale slovacco almeno 70 milioni di euro e non sembrerebbe intenzionata a concedere sconti. L’ultima offerta del Psg è di 60 milioni di euro, bonus compresi. Tra le parti ci sarebbe dunque ancora una distanza di una decina di milioni.

Il Paris Saint Germain fa comunque sul serio per il giocatore e sarebbe pronto ad accontentare le richieste nerazzurre. È atteso nei prossimi giorni un ulteriore rilancio per chiudere l’affare. Una volta definita la cessione, Beppe Marotta e Piero Ausilio sarebbero pronti a chiudere per Nikola Milenkovic della Fiorentina per sostituirlo.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su