Mercato Inter: Scamacca in cima alla lista, ma c’è anche un’alternativa

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, i nerazzurri continuano a rincorrere Scamacca.

L'attaccante classe 1999 di proprietà del Sassuolo, in questa stagione, sta mostrando tutte le sue qualità sia in termini di prestazioni in campo, ma soprattutto in termini di gol che, in questo momento, sono 13, solo uno in meno rispetto a Lautaro Martinez, capocannoniere dell'Inter. Da tempo Marotta sta intessendo la propria tela per arrivare al giovane attaccante e si sta parlando con il dirigente del Sassuolo, Giovanni Carnevali, della formula migliore per accontentare la società neroverde che chiede una cifra molto alta che si aggira intorno ai 40 milioni di euro.

Ma, secondo quanto riportato dal sito Calciomercato.com, l'attaccante italiano non è più la sola opzione per il reparto avanzato della prossima stagione, visto che, nella testa dei dirigenti nerazzurri, c'è la volontà di arrivare ad un attaccante che abbia delle caratteristiche differenti, tra cui il dare la profondità alla squadra oltre alla velocità. Ecco perchè non è da scartare la pista che porta al vecchio pallino Duvan Zapata, attaccante colombiano dell'Atalanta che è stato già trattato nella scorsa sessione di mercato.

La rosa va rinforzata, soprattutto per dare delle alternative capaci di garantire competitività ed evitare cali di rendimento come quelli che si stanno avendo in questo periodo. Questo lo sa sia Beppe Marotta che Piero Ausilio che, infatti, stanno lavorando molto duramente per arrivare ad una soluzione che possa essere adatta. Vedremo quale sarà il prossimo centravanti della squadra nerazzurra, sapendo che i nomi sono sempre quelli di Gianluca Scamacca del Sassuolo e di Duvan Zapata dell'Atalanta.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su