Mercato Inter, Marotta tenta il tris: tre colpi per giugno

di Domenico Lamanna

Mercato Inter: i Campioni d'Italia tentano il triplo colpo. 

La rosa a disposizione di Simone Inzaghi si sta dimostrando quasi perfetta (qui tutti i segreti della nuova Inter del tecnico). L'Inter sta dominando in Italia e facendo grandi cose in Europa, il cambio in panchina ha portato qualità e migliorato il lavoro di Antonio Conte. Ora però spetta alla società migliorare ulteriormente la rosa. Non sarà facile, ma Marotta e Ausilio hanno già in mente diversi colpi per alzare la qualità dei giocatori a disposizione di Inzaghi. In particolare, la dirigenza nerazzurra ha già in mente tre colpi per giugno, uno per ogni reparto. 

Archiviato il caso Onana, che dunque andrà a prendere il posto da titolare tra i pali, Marotta guarda avanti. Come svelato da Tuttosport, l'Inter seguirà una linea “verde” ovvero colpi giovani e soprattutto forti. Il primo nome che fa il quotidiano torinese è quello di Luiz Felipe, che potrebbe arrivare a parametro zero visto il contratto in scadenza con la Lazio. Il centrale brasiliano ritroverebbe Inzaghi, tecnico che lo ha lanciato. Mentre a centrocampo il nome è quello di Frattesi, ma c'è da convincere il Sassuolo. E sempre dai neroverdi potrebbe arrivare uno tra Raspadori e Scamacca. I gioiellini neroverdi piacciono all'Inter che farà sicuramente un tentativo. Marotta però non molla altre due piste in attacco: Marcus Thuram e Julian Alvarez. Il francese è stato vicinissimo ai nerazzurri la scorsa estate, mentre l'argentino è il vero sogno per l'attacco ma la concorrenza è agguerrita. 

Intanto Inaghi sta già pensando alla sfida contro il suo passato e contro appunto Luiz Felipe. La prossima sfida per i nerazzurri sarà quella contro la Lazio, la prima di un trittico contro Lazio, Juve (supercoppa) e Atalanta. Contro i biancocelesti mancherà Calhanoglu (qui i dettagli della sua squalifica).


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su