Mercato Inter, Esposito incanta al Basilea: la strategia nerazzurra

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, la società ha chiara la strategia per Esposito.

L'attaccante nerazzurro, che attualmente è in prestito al Basilea, sta facendo molto bene in Svizzera, dopo un periodo non proprio positivo, e si è preso definitivamente il posto da titolare, ripagando il proprio allenatore con gol e assist tra campionato e Conference League. La società elvetica, su di lui, ha un diritto di riscatto fissato a otto milioni di euro, con un controriscatto da nove milioni in favore dell'Inter nel caso in cui decidesse di puntare su di lui o di offrire un nuovo prestito per farlo crescere.

Quest'ultima soluzione, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, potrebbe essere quella per cui si propende in viale della Liberazione. Infatti, la dirigenza nerazzurra avrebbe intenzione di puntare sul ragazzo a cui riconosce tantissimo talento, ed è per questo che potrebbe esercitare l'opzione di controriscatto per poi girarlo nuovamente in prestito, con la destinazione possibile che potrebbe essere nuovamente quella del Basilea, squadra in cui il giocatore si è perfettamente ambientato e in cui conosce già i meccanismi di squadra.

Esposito sicuramente deve trovare maggiore continuità in campo per poter crescere al meglio delle prossime possibilità. All'Inter hanno le idee chiare sul percorso da far intraprendere al ragazzo e hanno già in mente la prossima tappa. Vedremo come evolveranno i discorsi tra Inter e Basilea per quanto riguarda il diritto di riscatto e controriscatto, di conseguenza, poi, ci si muoverà per la scelta migliore per il ragazzo. Un giovane di talento che si sta mettendo in mostra, ma che ha bisogno della fiducia e della continuità di un ambiente che ovviamente non può essere quello nerazzurro (quantomeno nell'immediato).


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su