Mercato Inter, accelerazione di Marotta, obbiettivi ambiziosi

di Redazione, pubblicato il: 26/12/2022

L’appuntamento era a mondiale finito, adesso ci siamo. L’Inter e gli agenti di Thuram torneranno a sedersi nei prossimi giorni per iniziare a trattare di ingaggio. E’ quanto riporta Davide Stoppini sulla Gazzetta dello Sport parlando del mercato nerazzurro di gennaio.
Le incognite sull’attacco dell’Inter della prossima stagione non mancano. Il futuro di Correa, Dzeko e Lukaku è tutto da costruire, Lautaro ha sempre detto che non intende muoversi da Milano ma nel mercato mai dire mai.
Proprio per questo motivo il club nerazzurro intende accelerare la pratica. Thuram non disdegna un passaggio in serie A, il suo ok di massima all’Inter c’è già, adesso però occorre concretizzare l’offerta che possa convincere l’attaccante francese. “Difficile, se non impossibile, che l’affare possa realizzarsi a gennaio. Si ragiona sulla prossima stagione”, secondo la Gazzetta.
A gennaio occhi puntati anche a Valencia dove gioca Musah, secondo obbiettivo dello staff di mercato nerazzurro.
Gagliardini dovrebbe chiudere a giugno la sua esperienza nerazzurra, il giovane centrocampista statunitense ha tutte le caratteristiche per riempire il vuoto. L’ostacolo come sempre è il prezzo. In Spagna parlano di una valutazione intorno ai 20 milioni, l’Inter pensa ad una operazione di prestito con obbligo di riscatto.
“Lavori in corso,l’obiettivo dell’Inter è anche quello di abbassare l’età media della rosa. Thuram e Musah rispondono anche a questa esigenza.”

Tutto vero ma le domande sono sempre le stesse: che ne pensa Steven Zhang? Chi dovrà vendere l’Inter per permettere queste operazioni?


Le prossime partite

La classifica

Condividi su