Pagelle Verona Inter, nuovo disastro: si salvano solo Candreva e Sanchez

Dopo il pareggio del Bentegodi contro il Verona, la redazione di Inter Dipendenza ha come di consueto espresso i propri giudizi.
09.07.2020 23:42 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture

PAGELLE VERONA INTER - Questi i voti assegnati ai calciatori nerazzurri dalla redazione di Inter Dipendenza.

Handanovic 5: In avvio di partita, dopo lo svarione di Skriniar, subisce gol sul suo palo da Lazovic.
Skriniar 4.5: Nel duello contro Lazovic ha quasi sempre la peggio, specialmente in avvio di partita quando quest'ultimo lo salta e batte Handanovic.
De Vrij 5.5: Spento e spesso distratto. Ultimamente rivedibile.
Godin 6: Così come a Parma si rivela il migliore del trio difensivo
Candreva 6.5: I suoi cross trovano quasi sempre la schiena di Dimarco, ma quantomeno si fa perdonare pareggiando la partita al minuto 49 e costringendo lo stesso Dimarco all'autogol al 54'.
Gagliardini 5.5: In mezzo al campo non fa valere a dovere i suoi 188 cm.
Brozovic 5: Tenta la giocata personale con vari tiri che però finiscono sul fondo.
Young 6: Spinge e punta gli avversari. Oggi uno dei pochi coraggiosi.
Borja Valero 5: Finalizzazione dell'azione lenta e inconcludente. Tempi di gioco troppo lunghi.
Sanchez 6.5: Amrabat non lo molla un attimo, ma il cileno sgattaiola piuttosto bene mettendo il centrocampista scaligero in difficoltà.
Lukaku 6: Troppo spesso spalle alla porta e senza l'opportunità di calciare. Come se non bastasse, i compagni non lo cercano e servono a dovere.



Vecino (dal 69') 6: Come suo solito si fa vedere spesso anche dentro l'area rigore. Movimenti rapidi e improvvisi.
Lautaro (dal 75') 6: Entra al posto del sottotono Lukaku. All'80' fa una progressione che per poco non chiude definitivamente la partita.
Eriksen (dall'88'): S.V.