Italia-Macedonia, Mancini schiera i due interisti? La probabile degli azzurri

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 22/03/2022

Italia-Macedonia, Mancini potrebbe schierare Barella e Bastoni.

Il ct della nazionale, in vista della – ci si augura – prima partita dei play-off per l'accesso al mondiale in Qatar, deve sciogliere ancora qualche dubbio di formazione ed è per questo che, nelle ultime ore, soprattutto per quanto concerne il reparto difensivo, potrebbero esserci delle sorprese inattese alla vigilia. Infatti, secondo quanto riportato dalla redazione di Sky Sport, Mancini rischia di dover far a meno sia di Leonardo Bonucci che di Giorgio Chiellini, alle prese con fastidi fisici.

Per questo, l'ex tecnico di Inter e Manchester City, potrebbe virare su un cambio radicale della coppia di centrali difensivi, quantomeno in questa prima sfida, inserendo Gianluca Mancini della Roma e l'interista Alessandro Bastoni. Una coppia inedita che, però, dovrà fare del suo meglio per contenere l'attacco dei macedoni per passare alla finale contro Turchia o Portogallo, in attesa che i due titolari possano riprendere al meglio il loro posto in campo. Vedremo quali saranno le decisioni di Mancini, di sicuro qualche sorpresa potrà esserci.

Nessun dubbio, invece, in mezzo, dove Barella avrà il suo posto sul centro-destra, Jorginho in cabina di regia e Verratti sul centro-sinistra. In avanti, il trio d'attacco dovrebbe essere formato da Domenico Berardi, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne. Il resto dello schieramento, dovrebbe prevedere Gigio Donnarumma in porta, Alessandro Florenzi ed Emerson Palmieri sulle corsie esterne di difesa.

Di seguito, ecco la probabile formazione dell'Italia di Mancini per la sfida alla Macedonia del Nord:

Donnarumma; Florenzi, Mancini, Bastoni, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne.

All. Roberto Mancini.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su