Inter-Milan, Pioli spera in due recuperi e svela la strategia: le parole

di Vincenzo Mirto, pubblicato il: 18/04/2022

Inter-Milan, Stefano Pioli è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del ritorno della semifinale di Coppa Italia. 

Le due squadre sono anche in lotta per lo scudetto e il tecnico rossonero ha innanzitutto precisato che questa partita sia ininfluente per il campionato. Ecco le sue parole riportate da Sport Mediaset: “Vedo una squadra concentrata e motivata: siamo entrati nella fase decisiva. Non penso che la partita di domani possa influire sulla corsa per lo scudetto. Domani faremo il massimo per andare in finale, ma sono percorsi diversi rispetti al campionato. Lì siamo convinti di poter vincere tutte le partite”.

Successivamente si è concentrato esclusivamente sul match di domani spiegando che il Milan dovrà essere bravo a leggere la partita e provare a gestire al meglio il pallone in quanto l’Inter in campo aperto può essere molto pericolosa. Una squadra difficile da affrontare e costringe le sue avversarie a correre tanto. Per bloccare i nerazzurri servirà schermare Brozovic: “Il nostro atteggiamento e il nostro modo di giocare contro l'Inter è sempre stato piuttosto simile.Noi abbiamo la nostra strategia, servirà qualità con e senza palla tra i piedi”.

Pioli ha poi fatto il punto sugli infortunati dichiarando che potrebbe  recuperare sia Calabria che Romagnoli, ogni dubbio verrà sciolto nell’allenamento di oggi. Verso il recupero anche Gabbie. Nel caso in cui Calabria non dovesse farcela, dichiara l’allenatore, non sarebbe da escludere un impiego di Saeleamakers come terzino destro, un ruolo che l’esterno ha già ricoperto in passato e che può essere una soluzione anche per il Milan.

L’allenatore è poi tornato a parlare del match d’andata, sottolineando che i suoi uomini hanno disputato una delle migliori partite contro l’Inter ma che domani sarà un’altra storia. Domani sulla trequarti ci dovrebbe essere uno tra Kessie e Krunic,  quest’ultimo è stato uno dei migliori dell’andata.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su