Inter-Fiorentina, Inzaghi con qualche dubbio: la probabile

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 15/03/2022

Inter-Fiorentina, Simone Inzaghi ha qualche dubbio di formazione.

Dopo il deludentissimo pareggio di campionato contro il Torino, il tecnico nerazzurro sta preparando la partita contro la squadra di Vincenzo Italiano, altra gara decisiva nell'ottica della lotta scudetto. Ecco che, per questo, Inzaghi sta pensando ad alcuni cambi di formazione per alcune situazione di alcuni singoli. Infatti, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, in difesa mancherà Stefan de Vrij che si è infortunato contro il Liverpool, e al suo posto dovrebbe giocare Danilo D'Ambrosio, insieme a Milan Skriniar e Alessandro Bastoni che oggi è diffidato.

In mezzo, Dumfries dovrebbe ritrovare il suo posto da titolare al posto di Matteo Darmian, con Barella e Calhanoglu come mezze ali ed il ballottaggio tra Ivan Perisic e Robin Gosens sulla fascia sinistra. Nel ruolo di regista di centrocampo dovrebbe rientrare Marcelo Brozovic su cui c' fiducia per il ritorno in campo dopo lo stop contro il Torino. In avanti, invece, dovrebbero essere riconfermati Edin Dzeko e Lautaro Martinez, anche se l'attaccante argentino potrebbe essere sostituito da Alexis Sanchez, visto che anche lui è in diffida e rischia di saltare la partita contro la Juventus.

Vedremo quale sarà la decisione finale di Simone Inzaghi per la Fiorentina, ma un altro scontro molto duro aspetta i nerazzurri e questa volta non si potrà più sbagliare. I bonus sono finiti ed i favori del pronostico non sono più a favore dell'Inter che adesso si ritrova a rincorrere nuovamente dopo aver già rimontato una volta ed essere andati a sette punti in campionato. Qualche cambio andrà fatto per far riposare qualcuno, ma di certo l'unica cosa che conterà sarà quella di vincere.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su