Inter, altro tour de force in arrivo: il calendario dei nerazzurri

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 11/04/2022

Inter, i nerazzurri si preparano per l'ennesimo tour de force della stagione.

La squadra di Simone Inzaghi è uscita rinvigorita dalla vittoria dell'Allianz Stadium contro la Juventus che ha, ieri, portato, ai successivi tre punti contro un avversario temibile come il Verona di Igor Tudor, completamente in balia del gioco dei nerazzurri. Era quello che ci voleva per rientrare nella lotta scudetto che, per l'appunto, prima della sfida alla Juventus, sembrava allontanarsi sempre di più. Ma adesso, dopo quello dell'inizio del girone di ritorno, Skriniar e compagni dovranno affrontare l'ennesimo gruppo nutrito di impegni, con partite molto ravvicinate tra di loro contro squadre che hanno e vogliono ancora dare tantissimo alla loro stagione.

A cominciare dal prossimo venerdì, quando l'Inter affronterà fuori casa lo Spezia dell'ex Thiago Motta, una delle sorprese della stagione, che sta dimostrando di non regalare niente a nessuno e di saper anche raggiungere con gioco e idee i tre punti. Una squadra che sembra aver suggellato la propria salvezza, ma che vorrà ottenerla in maniera matematica. Il martedì successivo, ecco una sfida parecchio delicata in Coppa Italia, nel derby contro il Milan, squadra che in campionato ha battuto i nerazzurri per 2-1 e da lì era iniziata la discesa della squadra. All'andata finì con uno scialbo 0-0, pertanto, adesso, la pressione si farà maggiore. Altra partita importante è quella del 24 aprile, quando i nerazzurri ospiteranno a San Siro la Roma del grande ex Josè Mourinho, già tornato nella sua casa in Coppa Italia, e che adesso verrà riaccolto nuovamente come un re. Non sarà una sfida semplice, dal momento che gli uomini dello Special One, sembrano aver trovato una quadra in campionato e vogliono provare a sfruttare le residue speranze di arrivare in Champions League. Solo tre giorni dopo, finalmente, il recupero della partita contro il Bologna che si sarebbe dovuta giocare il 6 gennaio: come hanno già dimostrato contro il Milan, i rossoblù sono una squadra che non regala niente a nessuno e dopo tante polemiche, vorranno portare a casa il risultato.

Successivamente, si tornerà a giocare una volta a settimana, con le ultime quattro partite di campionato che decideranno lo scudetto e che vedranno l'Inter affrontare Udinese, Empoli, Cagliari e Sampdoria, con l'ipotesi ulteriore, di poter giocare anche la finale di Coppa Italia. Ancora tanti impegni che potrebbero portare dei trofei: Simone Inzaghi lo sa e dovrà gestire al meglio la rosa per evitare di arrivare stanchi a partite molto importanti. Dopo Verona, la prossima tappa è La Spezia e il risultato deve essere uno solo: la vittoria.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su