Inter, addio al vice-Brozovic? Fabrizio Romano spiega tutto

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 25/03/2022

Inter, il vice-Brozovic potrebbe non arrivare a giugno.

Da tempo, varie testate, hanno parlato dell'esigenza per la squadra nerazzurra di trovare nel prossimo calciomercato un giocatore che possa fare da alter ego di Marcelo Brozovic, per permettere al giocatore croato di poter prendere fiato in certi momenti della stagione. Tanti nomi sono stati fatti, ma di fatto ancora nulla è deciso e il giornalista esperto di mercato, Fabrizio Romano, ha parlato di questa situazione che, con gli sviluppi delle strategie nerazzurre, potrebbe cambiare radicalmente.

Infatti, come riportato nel suo 'The Here We Go Podcast', a quanto pare, la priorità di Beppe Marotta e Piero Ausilio, non è quella di acquistare un vice-Brozovic e il motivo è semplice. Infatti, in viale della Liberazione devono valutare bene il budget a disposizione, dal momento che dalla priorità non arriveranno fondi freschi, ma anche i ruoli più impellenti da coprire. Tra questi, sempre secondo Fabrizio Romano, ci sono il difensore centrale, con il nome di Gleison Bremer del Torino in prima fila, e quello di un alter ego di Edin Dzeko.

Vedremo come riuscirà la a muovere la società ed entro quali paletti potrà agire, di sicuro la prossima rosa dovrà avere i giusti ricambi per evitare che si venga a creare lo stesso calo di questa stagione che rischia di compromettere la corsa al tricolore. Di sicuro, in viale della Liberazione, hanno le idee chiare, ma bisogna agire entro determinati paletti e entre le priorità reali della rosa. Beppe Marotta e Piero Ausilio dovranno fare un altro miracolo nel prossimo mercato, ma la dirigenza è pronta ad intervenire.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su