Inter Digitalbits, ancora caos: spunta l’incognita maglia da trasferta (GdS)

di Daniel Cavaliere

Inter Digitalbits, il caos continua. Dopo aver oscurato lo sponsor sulle piattaforme ufficiali del club e dopo averlo oscurato dai tabelloni pubblicitari nell’ultima amichevole contro il Lione, secondo la Gazzetta dello Sport l’Inter prenderà altri provvedimenti.

Dopo il mancato pagamento della prima tranche di questa stagione, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’Inter toglierà lo sponsor Digitalbits dalle maglie dell’Inter Primavera e dalle maglie dell’Inter Women. Probabilmente, nella gara contro il Villarreal di sabato 6 Agosto, lo sponsor continuerà ad essere oscurato dai tabelloni pubblicitari.

Inter Digitalbits, spunta la grana della maglia da trasferta

Digitalbits, sponsor di manica durante la stagione 2021/2022, aveva trovato un accordo economico con i nerazzurri su una base di 85 milioni divisi in 4 anni. Come riporta la Gazzetta dello Sport, il valore della prima tranche non pagata non è chiaro, così come quello che accadrà nei prossimi giorni.

Prima dell’inizio della prossima stagione l’Inter doveva presentare ufficialmente la seconda maglia, quella da trasferta. Probabilmente la presentazione verrà spostata nel mese di settembre quando potrebbe esserci maggiore chiarezza con la situazione sponsor. Per il cambio sponsor, la Gazzetta scrive “Il cambio di sponsor non sembra percorribile, ma mai dire mai”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su