Inter Napoli choc, morto tifoso interista investito da minivan

Inter Napoli, muore tifoso interista

Prima di Inter Napoli, nei pressi di San Siro, è stata guerriglia: una sessantina di tifosi di entrambe le squadre sono venuti a contatto e hanno iniziato una maxi rissa durante la quale è stato accoltellato un tifoso napoletano alla pancia ed è stato investito un tifoso nerazzurro, con ogni probabilità – si legge su Milano Today – da un minivan guidato da tifosi partenopei che tentavano di fuggire dal parapiglia.

Pochi minuti fa, purtroppo, è arrivata la notizia che nessuno avrebbe voluto dare: il ragazzo, 35 anni, si è spento stamattina a causa delle ferite riportate. I medici del San Carlo hanno provato in tutti i modi a salvarlo, purtroppo non c’è stato nulla da fare. Anche l’operazione alla quale è stato sottoposto si è rivelata vana.

L’Inter e Milano piangono la morte di un ragazzo di 35 anni che era lì solo per tifare i suoi calciatori preferiti, in compagnia dei suoi amici. Ora la magistratura dovrà fare il suo corso e appurare le responsabilità di questa assurda morte: perché allo stadio si va per vivere, per vivere emozioni purissime, non per morire.

mercato napoli koulibaly inter napoli

Inter Napoli, il sindaco Sala: “Buu a Koulibaly una vergogna! Contro l’Empoli vorrei…”

Inter, gioia Lautaro: “Finalmente! Mio padre? Vi spiego” (GdS)