Mercato Inter, TS: i nerazzurri hanno trovato la chiave per Scamacca

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, i nerazzurri potrebbero aver trovato la carta per Scamacca.

La società nerazzurra, con Beppe Marotta e Piero Ausilio a capo, avrebbero inquadrato nell'attaccante classe 1999 di proprietà del Sassuolo il rinforzo ideale per il reparto avanzato della squadra della prossima stagione. Tanti sono stati i contatti tra i dirigenti di viale della Liberazione e Giovanni Carnevali negli ultimi mesi, ma la trattativa  sembra essersi congelata a causa della valutazione troppo elevata da parte dei neroverdi che valutano il giocatore tra i 35 e i 40 milioni, cifra ritenuta eccessiva dall'Inter.

Secondo quanto riportato dal quotidiano piemontese Tuttosport, però, l'Inter potrebbe aver trovato la carta giusta per abbassare le richieste del Sassuolo e si tratta dell'attaccante, attualmente in prestito all'Empoli, Andrea Pinamonti. Infatti, l'attaccante classe 1999, ieri, proprio contro i nerazzurri, ha firmato il tredicesimo gol del proprio campionato, a meno uno, tra l'altro, proprio Scamacca, andato oggi in gol nella partita di campionato contro l'Udinese. In viale della Liberazione, viste le prestazioni del ragazzo, sostengono che visto che Scamacca vale la cifra sopra menzionata, Pinamonti non può valere di meno.

L'arciere di Cles, infatti, interesserebbe parecchio Carnevali che lo avrebbe inquadrato proprio come sostituto di Scamacca per la prossima stagione. Vedremo se ci saranno ulteriori sviluppi in tal senso, ma di sicuro da viale della Liberazione non hanno intenzione di fare follie per Scamacca, altrimenti, se non sarà lui l'attaccante che verrà preso sul mercato, ci si concentrerà su altri obiettivi per cui si potrà spendere una cifra inferiore. Marotta e Ausilio hanno le idee chiare, adesso toccherà attendere per comprendere ulteriori sviluppi.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su