Mercato Inter, manca sempre un difensore: un’opzione sceglie la Premier

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, un’opzione per la difesa sfuma definitivamente. La società nerazzurra, come oramai si sa da tempo, punta ad aggiungere un ultimo tassello alla rosa di Inzaghi. Infatti, dopo la partenza di Andrea Ranocchia, accasatosi a parametro zero al neo-promosso Monza, il vuoto numerico e tecnico non è ancora stato riempito, e proprio di questo si occuperanno Marotta ed Ausilio in queste ultime tre settimane di mercato.

Il primo nome nella lista in viale della Liberazione era quello di Gleison Bremer. Ma gli errori di strategia e la mancanza di abbastanza soldi da pareggiare l’offerta della Juventus, ha fatto sì che il brasiliano si accasasse in bianconero. Ecco che, a quel punto, sono stati tanti i nomi fatti per il reparto difensivo, anche se uno di questi si sfila definitivamente.

Mercato Inter, il difensore resta sempre il primo obiettivo: un nome fatto in queste settimane non arriverà in nerazzurro

Dunque, Inzaghi, attende con ansia il difensore. L’allenatore nerazzurro ha chiamato a gran voce l’arrivo di un altro rinforzo in quella zona di campo. Ecco perchè la dirigenza sta sfogliando la margherita. Come comunicato nella giornata di ieri con una nota ufficiale da parte del Bournemouth, il difensore argentino ex Feyenoord, Marcos Senesi, è passato alla società inglese.

Un giocatore che piaceva non solo all’Inter, ma anche alla Roma e che giocherà in Premier League fino al 30 giugno del 2026. Vedremo quale sarà l’opzione per la difesa di Simone Inzaghi. Di sicuro, oramai, tante strade si stanno chiudendo man mano che ci si avvicina alla fine del mercato. Marotta e Ausilio stanno cercando di trovare il profilo migliore possibile. Ma adesso il tempo stringe.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su