Mercato Inter, corsa a Pinamonti: una squadra si ritira

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, la Lazio ha deciso di abbandonare la pista Pinamonti. L’attaccante nerazzurro, quest’anno in prestito all’Empoli, da tempo era seguito da Maurizio Sarri, che già a gennaio lo avrebbe voluto a Roma.

Però, secondo quanto riportato dal quotidiano romano Il Messaggero, la pista che avrebbe potuto portare Pinamonti ai biancocelesti si è definitivamente raffreddata, pertanto il ds Tare dovrà cercare altre piste per trovare un vice-Immobile che possa essere all’altezza del capocannoniere della Serie A. Tante le piste seguite dalla Lazio, mentre l’Inter dovrà capire dove piazzare il classe 1999.

Pinamonti-Lazio, fine della corsa: troppo alta la richiesta dell’Inter

Pinamonti, in questa stagione, è stata una delle più belle sorprese del campionato. I gol segnati al Napoli e all’Inter sono stati solo il suggello di quanto fatto. Proprio per questo su di lui alcune squadre hanno messo gli occhi sopra. La Lazio, come detto, lo aveva puntato a gennaio, ma adesso le cose sono cambiate. Troppi i 20-25 milioni di euro richiesti da Marotta e Ausilio per lui.

Sarri, dunque, dovrà cambiare obiettivo, con i nomi di Caputo e Mertens sempre nella lista. L’Inter, intanto, vuole capire come poter utilizzare in sede di mercato Pinamoni. Il giocatore potrebbe andare al Torino, nell’ambito dell’operazione Bremer, se Belotti non rinnovasse con i granata. Oppure, al Sassuolo in cambio di Scamacca, anche se questa pista sembra essersi raffreddata.

Vedremo quale sarà la soluzione adatta a Pinamonti, ma di sicuro il giocatore non rimarrà a Milano. Dopo la bella stagione avuta, una soluzione verrà trovata sicuramente.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su