Skriniar conteso, ma la posizione dell’Inter chiara. Poi assalto a 2 rinforzi

di Candido Baldini

Skriniar è al centro di un forte interessamento da parte di due top club europei, ossia il Chelsea e l’ormai noto PSG. Lo slovacco piace molto a Tuchel, che per età ed esperienza internazionale lo vorrebbe al centro della sua difesa. Tuttavia ci sarà da fare i conti con la concorrenza dei francesi, che da tempo stanno lavorando sul giocatore dell’Inter.

I nerazzurri dal canto loro hanno reso chiara la loro intenzione. Per il centrale si accetteranno solo offerte cash, e non inferiori a 70 milioni di euro, come riporta la Gazzetta dello Sport. Per questa ragione è stata rispedita al mittente l’ultima offerta del PSG, che  aveva messo sul piatto 60 milioni di euro più il cartellino di Draxler.

Skriniar, in caso di partenza del difensore arriveranno due rinforzi

Una volta incassato questo tesoretto l’amministratore delegato nerazzurro è pronto a partire all’assalto del successore. Il nome designato è sempre quello di Gleison Bremer. Il brasiliano ha già manifestato la volontà di vestire la magia dell’Inter. Manca però l’accordo con il presidente Cairo, con il quale è previsto un accordo nei prossimi giorni.

Non finirà però qui. La società ha infatti intenzione di regalare a Simone Inzaghi un secondo rinforzo nel reparto. I nomi  caldi sono due. Nikola Milenkovic piace molto. Il secondo nome è quello di Soyuncu del Leicester. Entrambi i giocatori arriverebbero a prezzi abbordabili. I due hanno infatti in comune il fatto che i loro rispettivi contratti scadranno a giugno del 2023.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su