Inter, Inzaghi suona la carica per il finale di stagione. “Siamo l’Inter”

di Candido Baldini, pubblicato il: 18/03/2022

Inter, il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha introdotto la gara di domani contro la Fiorentina ai microfoni di InterTv.

In primi ha parlato del fatto che sarà necessario tornare alla vittoria, dopo che le difficoltà nella gara con il Torino, nella quale si è raccolto un solo punto  all'ultimo respiro. 

“Sicuramente c'è la sensazione di aver raccolto meno di quello che abbiamo meritato. C'è la voglia giusta di tornare in campo con lucidità ed intelligenza.”

Questa gara è una delle poche che si sono potute preparare con più giorni a disposizione, senza altre partite nel mezzo della settimana. “Sicuramente questo ci da modo di lavorare sui dettagli e sulle cose da migliorare. però siamo l'Inter, e quindi c'è il desiderio di giocare spesso perché significa andare avanti nelle competizioni. Abbiamo fatto gli ottavi di Champions Legaue e siamo ancora in corsa in Coppa Italia.”

A volte non sono arrivati i risultati ma le prestazioni ci sono sempre state. “Da allenatore sarei più preoccupato se non arrivassero le occasioni. Dobbiamo essere bravi a far sì che gli episodi girino a nostro favore per cercare di controllare la gara”.

Delle 11 gare rimaste 6 saranno disputate davanti al pubblico nerazzurro. “Potrebbe essere un fattore? Loro sono sempre tantissimi sia in casa che fuori, e noi dobbiamo renderli orgogliosi di vedere la squadra in campo”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su