Inter, arrivano smentite sulla vicenda Lukaku: la posizione del club

Nella notte di ieri non ci sarebbe stato nessun parti, ma i giocatori nerazzurri sarebbero stati multati esclusivamente per violazione del coprifuoco
13.05.2021 14:30 di Vincenzo Mirto   vedi letture
Fonte: Gazzetta.it

Arrivano smentite sul presunto party di Romelu Lukaku che si sarebbe svolto ieri sera in un hotel del centro di Milano. Come raccolto da gazzetta.it, non si è trattata di una festa di compleanno ma solo di una cena post-gara, autorizzata, che si sarebbe protratta oltre il consentito.

Il belga sarebbe stato sorpreso nel centro di Milano in compagnia di Hakimi, Young e Perisic dopo la cena in hotel e i quattro giocatori nerazzurri sarebbero stati sanzionati per aver violato il coprifuoco. Infatti, avrebbero dovuto restare in hotel per tutta la notte, ma lo hanno lasciato per rientrare nelle rispettive abitazioni.

Il club nerazzurro avrebbe accettato la versione e non prenderà nessun provvedimento disciplinare per i giocatori coinvolti, che dovrebbero essere regolarmente a disposizione per il match di sabato contro la Juventus.