Inter Eintracht | Clima rovente al Meazza,gara a rischio,attesi 13500 tedeschi

INTER EINTRACHT – Il ritorno degli degli ottavi di Europa League si prospetta molto pericoloso in termini di sicurezza. Secondo L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, la gara del Meazza è stata individuata come gara sotto osservazione per gli elevati rischi. Infatti vi sarà una vera e propria invasione di tifosi dell’Eintracht, previsti 13.500 supporter, i quali saranno spalleggiati dai tifosi dell’Atalanta, per via del gemellaggio (come si può notare dal volantino risalente alla gara d’andata). Viceversa i nerazzurri saranno spalleggiati dai tifosi laziali, anche loro gemellati.

Per questo motivo l’Osservatorio ha vietato la vendita dei tagliandi a tutti i tifosi con residenza nella provincia di Bergamo e nel Lazio, eccezion fatta dei titolari di tessera del tifoso “Siamo Noi”.

I tifosi ospiti, saranno collocati al terzo anello blu e andranno ad occupare metà del terzo rosso. Una quantità di sostenitori superiore a più del doppio del solito (di norma si aggirano intorno ai 5500).

“In città saranno impegnati migliaia di agenti. Tra i 13.500 tifosi dell’Eintracht c’è una frangia di 3-400 ultrà molto caldi…-si legge sulla Gazzetta dello Sport. Massima attenzione sui tifosi più violenti dell’Ulf97, il gruppo di sinistra che comanda la Nord-westkurve di Francoforte: con tutta probabilitàsaranno controllati anche dai poliziotti tedeschi, come successo a Roma”.

Inter Eintracht, il volantino distribuito all’andata

Fonte: Gazzetta dello Sport

Giudice Sportivo | Niente squalifica per Gattuso, “solamente” un’ammenda

Maglia Inter mashup | Un tocco di classe di Nike sfuggito a molti