Inter, Sanchez secondo solo a Messi nel post lockdown

Alexis Sanchez è il valore aggiunto del post lockdown in casa Inter. I suoi numeri sono inferiori solo a quelli di Leo Messi
21.07.2020 12:00 di Federico Cimolai   Vedi letture
Fonte: Goal.com

Dopo il pari di Roma e il successo della Juventus contro la Lazio, l'Inter, ha dovuto dire addio alle ultime speranze scudetto per quest'anno. Uno dei principali rimpianti di Antonio Conte è quello di non aver potuto usfruire di Alexis Sanchez per più di metà stagione causa infortunio. Il cileno ha avuto un grandissimo impatto sulla squadra in questa ripartenza post lockdown.

I suoi numeri in termini di assist sono importantissimi; da quando il pallone è tornato a rotolare il cileno ha fornito nove assist, compreso quello per il gol di De Vrij del momentaneo vantaggio nerazzurro di domenica, che è andato a rimpinguare le sue pazzesche statistiche. In Europa davanti a lui solo sua Maestà, ed ex compagno proprio di Sanchez al Barcellona, Leo Messi. "El Diez" del Barcellona ne ha messi a referto nove.

"El Nino Maravilla" è una grande risorsa per l'attacco di Conte in questo finale di stagione e la società sta lavorando con il Man Utd per provare a trattenerlo anche per tutta l'Europa League come ha fatto capire Beppe Marotta nelle dichiarazioni pre-partita domenica: "Siamo contenti di quello che sta facendo. Ne abbiamo apprezzato le qualità e faremo delle valutazioni opportune". A giorni sapremo quale sarà il futuro del cileno.