Asllani e la prima da titolare. Un ex Inter è entusiasta: ‘Meglio di Brozo’

di Davide Giangaspero, pubblicato il: 30/09/2022

Asllani e l’Inter: un rapporto in ascesa. Il talento ex Empoli dovrebbe vivere domani il primo banco di prova da titolare in maglia nerazzurra. Un’occasione attesa, e che arriva complice la squalifica occorsa a Marcelo Brozovic. C’è di più. L’infortunio del croato, può porre le basi per un utilizzo sistematico di Asllani nelle prossime settimane. E’ il momento dunque di ingranare la marcia, e possibilmente splendere.

Non ha dubbi Luigi Di Biagio, oggi intervistato da La Gazzetta dello Sport. Per l’ex centrocampista nerazzurro, Asllani saprà ricoprire il compito. Da Di Biagio (che in carriera ha vestito anche la maglia della Roma, avversario domani dell’Inter), parole al miele.

Asllani e l’attesa. Arrivano parole importanti da Di Biagio

“A chi le chiavi della squadra? Ad Asllani, senza dubbio. Per caratteristiche e perché è stato un investimento mirato del club. Ha tutto per giocare in quel ruolo: personalità, geometrie, calcio sul lungo”, la promozione.

“È diverso da Brozo, forse ha addirittura qualcosa in più nella visione di gioco, gli manca qualcosa a livello di continuità ed equilibrio”, il pensiero di Di Biagio che accoglie con entusiasmo il probabile utilizzo dell’albanese. Inter-Roma si avvicina: qui le ultime di formazione (c’è un sorpasso in extremis).


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su